PRIMO CONCORSO INTERNAZIONALE DI INTERPRETAZIONE DI MUSICA CONTEMPORANEA / 1st CONTEMPORARY MUSIC INTERNATIONAL COMPETITION

Nato per offrire un'opportunità ai giovani in tempo di crisi della musica dal vivo, il Primo Concorso Internazionale di Interpretazione di Musica Contemporanea, dopo aver avuto quasi un centinaio di partecipanti, è giunto alla proclamazione dei vincitori. Data l'impossibilità di realizzare i concerti premio programmati all'interno del Reate Festival - a causa dell'interruzione delle attività dal vivo per il recente ultimo decreto - la Fondazione Flavio Vespasiano lancia una serie di trasmissioni online dedicate ai migliori classificati.

I filmati che sono stati esaminati dalla giuria per la selezione, verranno trasmessi in streaming sulla pagina Facebook del Reate Festival, visibile anche dal sito a partire dal 15 novembre, tutti i giorni alle ore 19. Oltre ai tre primi premi, la giuria ha individuato altri esecutori meritevoli di menzione a cui si aggiungono i tre premiati appartenenti alla categoria Città di Rieti (riservati ai musicisti provenienti dal territorio reatino).

In coda, domenica 29 e lunedì 30 novembre due concerti organistici registrati dai giovani solisti Stefano Perrotta e Alessandro Alonzi, la cui partecipazione avrebbe completato la rassegna organistica già iniziata all'interno del Festival.

 

Con il contributo di

Soci fondatori

In collaborazione con

Richiesta informazioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori