Tu sei qui

Reate Festival II edizione

Locandina
2010
20 agosto - 1 settembre

L’edizione 2010 del Reate Festival si arricchisce ospitando, negli spazi del restaurato teatro Flavio Vespasiano, la sessione estiva di Opera Studio in collaborazione tra la Fondazione Flavio Vespasiano e l’Accademia di Santa Cecilia, sotto la direzione di Renata Scotto.

Sono circa trenta i cantanti (soprani, mezzosoprani, tenori, baritoni e bassi) selezionati che parteciperanno alla scuola di alto perfezionamento in canto lirico, giungendo a Rieti da ogni angolo del mondo: non soltanto Italia ma anche Ucraina, Slovenia, Olanda, Polonia, Germania, Georgia, Bulgaria, Russia, Spagna, Grecia, Francia, Stati Uniti e Corea. La loro formazione è affidata a tre docenti: Renata Scotto insegnerà interpretazione vocale, Anna Vandi tecnica vocale e Cesare Scarton arte scenica e dizione. I docenti sono affiancati dai pianisti Fabio Centanni, Stefano Giannini e Diego Procoli.

“La collaborazione della Fondazione Flavio Vespasiano con Opera Studio – ha sottolineato il Sovrintendente Carlo Latini – è un’ ulteriore occasione di arricchimento, nell’ottica dell’internazionalità, non solo per il Reate Festival ma anche per la città di Rieti. Il principio cardine resta sempre quello del passaggio dalla cultura dell’industria all’industria della cultura. Per la sessione estiva è prevista anche la partecipazione, a titolo gratuito, di giovani uditori reatini che potranno inoltrare relativa richiesta direttamente alla Fondazione”.

La sessione si concluderà il 12 agosto con un concerto presso il Teatro Flavio Vespasiano. I cantanti di Opera Studio parteciperanno attivamente anche quest'anno, dopo il successo della passata edizione, al Reate Festival 2010 ne “Il campanello” di Donizetti, “La Petite Messe Solennelle” di Rossini e “Le nozze di Figaro” di Mozart. Il concerto del 24 agosto poi, li renderà protagonisti assoluti della scena.

Il Reate Festival implementa, così, la sua vocazione che è quella di dare spazio e visibilità ai giovani talenti, italiani e stranieri, per il lancio definitivo sulla ribalta internazionale. Per l’intero periodo della sessione estiva di Opera Studio sarà presente a Rieti anche Bruno Cagli, Presidente Sovrintendente dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Direttore artistico della Sezione Belcanto del Reate Festival, nonché fondatore dell'Opera Studio. Di Renata Scotto ha detto Bruno Cagli: “una grande cantante ed al tempo stesso una grande didatta. Ecco chi è Renata Scotto. E’ stata questa compenetrazione di identità a fare la fortuna di Opera Studio.  La scuola prevede un assiduo ed impegnativo lavoro per recuperare la tecnica del canto ed il teatro Flavio Vespasiano, in questo senso, è ideale sia dal punto di vista dello spazio che dell’acustica. I cantanti sono messi nelle condizioni di tirare fuori tutti i colori della musica italiana senza sforzare la voce. Molti degli allievi di Opera Studio hanno fatto un’invidiabile carriera. Grazia D’Oronzio, ugola nota del Reate Festival 2009, è soltanto un esempio che brilla al Metropolitan di New York”.

Programmazione eventi

agosto 2010